Lo Shiatsu

Categoria: ESTETICA FUNZIONALE

Client:

Date:

Lo Shiatsu non è un massaggio! Non è una disciplina new age o una terapia alternativa. E’ un’arte antica. L’operatore non fa prognosi, non fa diagnosi, non prescrive medicine nè si limita alla cura di un sintomo. Ma si avvale del suo corpo, del suo tocco e della sua consapevolezza per operare sensibilmente una tecnica corporea con delle manovre precise e uniche che servono a riequilibrare l’energia vitale in modo da mettere il ricevente il condizione di ristabilire il suo stato di salute.  Il trattamento è svolto  tramite manipolazione, pressioni, stiramenti  ed è molto rilassante,  si effettua da vestiti senza utilizzo di olio né sostanze sulla pelle e dura circa 60 min. E’ previsto un dialogo iniziale per attraverso il quale l’operatore effettua una prima valutazione. C’è da dire che il rilassamento non è lo scopo dello Shiatsu ma il “mezzo”; sarebbe riduttivo definirlo un trattamento rilassante ma il rilassamento è necessario al fine di ottenere i risultati desiderati a livello di sistema nervoso per esempio e di ristabilimento dello stato migliore di salute. Lo Shiatsu si basa su cinque "pilastri":
  1. il respiro
  2. la postura
  3. la perpendicolarità
  4. la pressione
  5. la sensazione di piacere/dolore
Lo Shiatsu è una tecnica manuale codificata basata principalmente sulle pressioni portate con i pollici, le dita, i palmi delle mani. Una pressione efficace è caratterizzata da cinque fattori che devono sempre essere presenti:
  1. l'uso del giusto strumento di lavoro
  2. una corretta posizione dell'operatore
  3. una corretta individuazione dell'area su cui operare
  4. l'attenzione dell'operatore
  5. tre fasi pressorie: ingresso, stasi, uscita
Questo permette, contattando il suo livello energetico più profondo e quindi tutti gli aspetti della sua realtà, di risvegliare nel ricevente la sua forza di autoguarigione. Nella medicina tradizionale cinese (MTC) psiche e soma non sono mai stati divisi e questo rappresenta una delle fondamentali differenze con la medicina occidentale. Il trattamento è rivolto a tutti gli uomini e donne di ogni età che desiderano aumentare il proprio stato di benessere. In particolare è richiesto da chi soffre di mal di schiena,  collo,  pesantezza sulle spalle e trapezi, dolori lombo-sacrali, problemi intestinali- stomaco, mal di testa, dolori mestruali, insonnia, attacchi di panico e ansia, palpitazioni, fiato corto, … ma essendo lo Shiatsu un trattamento olistico non è focalizzato sulla cura di  un sintomo ma sul benessere totale, globale, personale e sociale del ricevente al fine di migliorare il suo benessere a tutti i livelli! Da questo deriva conseguentemente anche il miglioramento della salute fisica quindi del corpo della persona. Ottimo anche adolescenti possono beneficiare degli effetti del trattamento che li aiuta a gestire stati d’ansia, paure e stress, non che a prendere coscienza del proprio corpo e della propria presenza fattori indispensabile per uno sviluppo di una persona dotata di auto-stima e sicurezza. Le persone anziane possono ricevere il trattamento il posizione “seduta” o sul lettino in modo da favorire la massima comodità. Anche in caso di difficoltà di movimento o dolori cervicali il trattamento viene svolto sul lettino anziché a terra sul classico fouton. I benefici dello shiatsu si manifestano a diversi livelli: fisico, psico-emozionale ed energetico. Dopo una seduta di shiatsu puoi chiaramente avvertire una sensazione di benessere generale. Lo shiatsu può attenuare già dalla prima seduta i dolori alla schiena e aiutarti ad eliminare l’ansia e a ritrovare una certa tranquillità, quindi ti aiuta fin da subito a dormire meglio. Man mano seduta dopo seduta, il trattamento agisce sul sistema nervoso e dona l’equilibrio necessario a rielaborare adeguatamente gli stimoli esterni a cui siamo sottoposti. Questo ti permette di reagire adeguatamente alla vita.